Pasqua alle British Virgin Islands

Pasqua alle British Virgin Islands

Crociera di Pasqua in catamarano alle British Virgin Islands in catamarano di 46'  con servizio di skipper e hostess; sistemazione in cabina con bagno privato 

Le British Virgin Islands in circa 60 isole offrono tutte le sfaccettaure dei Cariabi:  acque cristalline, spiagge bianchissime, barriera corallina,  grotte silenziose,  palme e ricca vegetazione, resort di lusso e folklore.

Vi imbarcherete a Tortola , la barca sarà pronta a salpare: il vostro equipaggio avrà fatto e imbarcato la cambusa. Si visiteranno Virgin Gorda, Jost Van Dike, Anegada e altre piccole isole con brevi navigazioni : una crociera tranquilla e rilassante con brevi navigazioni, spiagge incontaminate, stupende baie dove dar fonda e migliaia di ripari. Senza dimenticare gli ottimi ristoranti sulla spiaggia. Tra le isole il mare è sempre buono ed il vento costante.
Il clima è stabile. Ognuna delle BVI ha la sua particolare bellezza, carattere e leggende.

{tab Programma}

22 marzo - 1° giorno: Imbarco a Tortola, l'isola più grande e la più popolata dell'arcipelago, su di essa. Serata in marina.
23 marzo - 2° giorno: dopo la colazione si salpa alla volta degli Indians (circa 10mgl), degli scogli di fronte a Norman Island, famosi per lo snorkeling e la bellezze dei suoi fondali. Brevissimo trasferimento a Norman Island, celebre per le sue grotte e il suo tesoro, che avrebbe ispirato il celeberrimo romanzo di Robert Stevenson “l’isola del tesoro”, dove passeremo la notte a The Bight, baia protetta dove potrete visitare il bar galleggiante Willy T o il Pirates, uno dei bar più vivi dell'arcipelago o nella splendida e silenziosa baia di Bay nur.
24 marzo - 3° Giorno : Peter Island con ancoraggi nelle sue splendide baie, la più famosa quella di Deadman's Beach.
25 marzo - 4° giorno: navigazione verso Virgin Gorda (circa 15mgl) con soste bagno negli isolotti di Dead Chest e Salt Island. Arrivo a Virgin Gorda ai famosi The Baths, un'attrazione unica, dove enormi massi di granito creano misteriose grotte, piscine di acqua salata e un sentiero di collegamento al loro interno che attira turisti da tutto il mondo. Ottimo luogo per nuotare e fare snorkeling. Notte in rada.
26-27 marzo - 5°e 6° giorno: Gorda Sound, una laguna protetta dalla barriera corallina da una parte e da numerose isole e isolotti dall'altra, immenso specchio acqueo ricco di ancoraggi, dove oltre a splendidi bagni si può approfittare di ancoraggi come Bitter End per passare a terra una serata caraibica scandita da musica e rhum punch. Notte in rada riparati dalla barriera di fronte all’isolotto di Saba Rock.
28 marzo - 7° giorno: Con l’ausilio del tender visiteremo le magnifiche isolette nei dintorni di Gorda Sound. Eustasia Sound, Prickley Pear, Necker Island con le loro spiagge bianchissime e una barriera corallina ricchissima di pesci, sono tra i più bei paradisi dei Caraibi. Notte in rada.
29 marzo - 8° giorno: veleggiata all’isola corallina di Anegada (circa 15 mgl), famosa per le sue aragoste e la sua barriera corallina e caratterizzata da spiagge infinite di sabbia bianca. Anegada è anche un paradiso per i sub e per lo snorkeling. Notte in rada all’ancora e serata a base di aragosta naturalmente nel ristorante sulla spiaggia.
30 marzo - 9° giorno: veleggiata fino a Guana Island (circa 20 mgl), bagno e snorkeling a Monkey Point, sosta alla minuscola isola di Marina Cay. notte in rada in questo posto incantato, dove si puo’ bere un ottimo cocktail caraibico.
31 marzo - 10° giorno: si salpa per Jost Van Dyke (circa 10 mgl). Splendide le baie, come la spettacolare White Bay con la sua striscia di sabbia Bianca, contornata da Palme da cocco. A terra si può partecipare all’happy hour al famoso Foxy bar.
1° aprile - 11° giorno: Di mattina ci concederemo tempo per un altro bagno a Jost Van Dyke, con ancoraggio a Sandy Cay e Sandy Spit, 2 isolotti di sabbia contornati da un mare turchese, pomeriggio rientro a Tortola per serata in rada o in marina.
2 aprile - 12° giorno: sbarco a Tortola.

Ad esclusiva discrezione del Comandante il programma potrà subire varianti in base alle situazioni meteo per la sicurezza di barca ed equipaggio

{tab Prezzi e info

Jazmine

In catamarano Bahia 46 - Jazmine  con skipper e hostess  Remo e Chiara
Sistemazione in cabine matrimoniali con bagno privato
date: 22 marzo-2 aprile 2016  Programma di 10 giorni (completi ) e 11 notti quota € 1490 persona

sono inclusi: imbarcazione con equipaggio, assicurazioni per la barca, cauzioni, biancheria per il letto e asciugamani.
sono esclusi:  viaggio da e per il porto di imbarco (che potremo organizzare insieme); le spese di cambusa, carburanti, lavanderia, tasse locali e parco per le quali sarà fatta cassa comune (circa 25/30 €/gg persona) 

 

{tab L’equipaggio e il servizio}

RCSkipper e hostess sono Remo e Chiara ,equipaggio professionista nel charter da oltre 12 anni, hanno navigato in tutto il Mediterraneo,traversata Atlantica e del Mar dei Caraibi, dalle Antille alle San Blas e alle Seychelles .

Con loro potrete partecipare alle manovre, imparare tecnica e pratica della vela e  perfezionare le Vs nozioni  oppure farvi portare e riposarvi al sole.

Avrete un servizio accurato e con particolare attenzione alla cucina. 

I menù a bordo saranno compilati in base agli ingredienti reperibili in zona ma non mancheranno la pasta e piatti tipicamente Mediterranei . Alle Seychelles non è difficile che qualche pesce abbocchi e si farà  alla griglia. Non mancheranno dolci e  pane fresco fatto in barca.